Logo

Descrizione

Il progetto Farmaco sospeso organizzato dalla Caritas Interparrocchiale di Moretta - Faule e Polonghera nasce per rispondere ad un crescente bisogno che si rileva nelle persone economicamente svantaggiate. L’acquisto di farmaci di fascia C (che non sono mutuabili, ma includono farmaci indispensabili, come antidolorifici, colliri, pomate, ecc.) è difficile per tante persone, che non riescono più a coprire la spesa. Per tanti il rischio è di non potersi curare adeguatamente.
 
Chi si reca in farmacia può lasciare nell’apposita cassettina il corrispettivo del costo di uno di questi farmaci aiutando concretamente chi ne ha bisogno.
In forma anonima e discreta i pazienti in possesso di ricetta medica e modulo Caritas possono rivolgersi al farmacista per usufruire di quei medicinali non mutuabili ma importanti per la cura e la dignità della persona. Non si tratta di una raccolta farmaci straordinaria ma di un gesto ordinario che può far parte del nostro quotidiano in un’ottica di inclusione necessaria in una comunità che non intende lasciare indietro nessuno!
 
Come aiutare?
Presso la sede di Caritas Parrocchiale di Moretta (Piazza Monsignor Lardone, 16) negli orari di apertura (il mercoledì dalle 18,30 alle 19,30).
Nelle farmacie aderenti al progetto:
- FARMACIA SACCHETTO – Piazza Coller, 7 – MORETTA
- FARMACIA COMUNALE – Via Pianchette, 1 - FAULE
- FARMACIA BORRETTA – Via Umberto I, 86 – POLONGHERA

Documenti

Formati disponibili:
.pdf
LOCANDINA

Ultima modifica il 09/09/2021 08:23

Ultimo aggiornamento

Ultima modifica avvenuta il mercoledì 10 luglio 2024, 17:16

Creazione

Inserito sul sito il giovedì 09 settembre 2021 alle ore 08:23:58 per numero giorni 1045

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri